L’amministratore che non riconsegna i documenti rischia l’appropriazione indebita

Amministratore condominiale

L’amministratore condominiale che non riconsegna i documenti e la cassa al termine del proprio incarico rischia di essere condannato per appropriazione indebita, e anche se la revoca del proprio mandato è avvenuta in maniera “irrituale”. A nulla rileva pertanto il fatto che l’assemblea nella quale si è deliberata la revoca era stata convocata senza il […]

Diritto di famiglia, è reato rinfacciare alla moglie di non essere vergine?

maltrattamenti-in-famiglia

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 18908/2017, ha dichiarato che l’atteggiamento di un uomo che ha rinfacciato alla propria compagna di non essere più vergine potrebbe integrare il reato di cui all’art. 572 del codice penale, relativo ai maltrattamenti in famiglia. Maltrattamenti in famiglia e integrazione del reato Nella fattispecie in esame, ad ogni […]

Guida senza patente, quando si rischia solo una sanzione amministrativa e non è reato

guida-senza-patente

La guida senza patente? Se è reiterata è sanzionabile a livello penale, mentre se si tratta di una “prima volta” la sanzione è esclusivamente amministrativa. A ricordarlo è la Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 20338/2017, secondo cui chi viene colto al volante senza patente è punibile penalmente, con arresto fino a un […]

Alimenti, anche i figli cinquantenni ne possono avere diritto

assegni-alimenti

Secondo quanto afferma la sentenza n. 9415/2017 della Corte di Cassazione, il figlio che ha bisogno di aiuto deve ricevere il supporto dei genitori a prescindere da quale sia la sua età. Sulla base di tale assunto, un’anziana signora si è vista confermare dalla Suprema Corte la condanna a versare in favore dei figlio over […]

Usura bancaria: inserimento delle spese assicurative nel calcolo del TAEG

Usura bancaria

Nel calcolo del TAEG e, conseguentemente, nel tentativo di definizione del rapporto sussistente tra il TAEG e la soglia usura, è necessario inserire anche le spese assicurative legate al finanziamento. Ad affermarlo è la recente Cass. n. 8806/2017, a interpretazione di quanto previsto dall’art. 644 c.p., secondo cui per il calcolo del tasso annuo effettivo […]

Contraccettivi, costringere il partner a non usarli è reato?

sistemi-contraccettivi

Colui che con minaccia o con costrizione costringe il partner a usare o non usare degli strumenti contraccettivi che possono incidere sulla potenzialità procreativa, commette reato di violenza privata. È quanto ha affermato la Corte di Cassazione, terza sezione civile, nella sentenza n. 10906/2017, esprimendosi sul ricorso di un uomo che aveva avanzato una domanda […]

Spese straordinarie condominio, ecco chi paga tra venditore e acquirente

lavori-straordinari

Nel caso di vendita di un immobile in condominio, alienante e acquirente sono solidalmente obbligati al pagamento dei contributi che sono relativi all’anno precedente alla vendita e all’anno in corso, salvo patti contrari tra le parti. Quando invece si tratta di lavori straordinari, per poter determinare la data di insorgenza dell’obbligazione contributiva, bisogna assumere come […]

Legge 104/1992: nel computo delle ferie contano anche i permessi

legge104

I permessi che il lavoratore può prendere sulla base di quanto previsto dalla legge 104/1992 non devono pregiudicare i conteggi per la maturazione delle ferie. In caso contrario, si correrebbe il rischio di disincentivare l’utilizzo di questo importante strumento di sostegno per le persone affette da disabilità. Pertanto, sulla base di tale assunto, la decurtazione […]

Secondo lavoro, ecco quando è lecito e il datore di lavoro non può impedirlo

lavoro-parttime

Quando è lecito svolgere un secondo lavoro? E il secondo lavoro è sempre integrabile in caso di lavoro part-time? In linea di massima, se  si svolge un lavoro part-time, lo svolgimento di un secondo lavoro non può essere considerato come comportamento illecito dal datore di lavoro, soprattutto se il reddito da lavoro dipendente non è sufficiente […]