Il diritto civile, fra contratto, risarcimento e successioni

Il diritto civile è quella branca del diritto disciplinata quasi interamente all’interno del codice civile del 1942, e nei suoi circa tremila articoli, oltre che in alcune leggi complementari che sono state emanate nel corso degli anni e che hanno via via complicato questa materia.

La struttura del codice civile e la funzione dell’avvocato nelle controversie civilistiche

Il codice civile italiano si divide in sei libri che trattano rispettivamente di diritto di famiglia, delle successioni, della proprietà e degli altri diritti reali, delle obbligazioni e dei fatti illeciti, del lavoro e di diritto commerciale e societario, e, della tutela dei diritti.

Per chi non ha confidenza con il diritto, questa suddivisione potrebbe sembrare difficile da comprendere, ma è consigliabile ai fini dell’erogazione della consulenza legale da parte dell’avvocato, che l’utente comprenda per sommi capi quando il parere legale afferisce a questo ramo del diritto.codice-civile

Il primo libro su persone famiglia

Nell’ambito del diritto di famiglia, disciplinato dal primo libro del codice civile, si dovrà ad esempio fare riferimento alle prime disposizioni del codice quando si tratti di adozione o riconoscimento di un figlio, di infermità di mente e di incapacità di agire.

Il secondo libro sulle successioni

Per quanto invece attiene alle successioni, nel secondo libro sono disciplinati i vari tipi di testamento, come ad esempio il testamento olografo, scritto di pugno dal testatore e senza la presenza del notaio, oppure le varie disposizioni testamentarie quali le istituzioni di erede o i legati.

Il terzo libro sulla proprietà ed altri diritti reali

il terzo libro del codice si tratta di argomenti quali i diritti reali (come ad esempio il diritto di usufrutto o il diritto di superficie, o le servitù prediali) o della differenza fra beni immobili e beni immobili, dei confini e, per quello che residua, di diritto agrario.

Il quarto libro sulle obbligazioni ed i contratti

Il quarto libro del codice discliplina il contratto e le obbligazioni. si tratta di argomenti di grande attualità perchè fra le fonti delle obbligazioni, secondo l’articolo 1173 del Codice, rientrano anche i fatti illeciti, come disciplinati dagli articoli 2043 c.c. e seguenti. Gli stessi rilevano ad esempio ai fini della responsabilità e risarcimento del danno per malasanità (o la responsabilità “aquiliana” in generale, rilevante in vari casi, come ad esempio quello di un sinistro stradale, o dei danni causati da animali). In questo libro viene anche trattata, ad esempio, la successione dal lato attivo dell’obbligazione, qual è la surrogazione.

Il quinto libro sul lavoro il diritto commerciale e societario

Il libro quinto tratta dei rapporti lavorativi e del diritto commerciale: Consulenza di diritto Civiledefinisce ad esempio l’azienda e la figura dell’imprenditore, disciplina i rapporti di lavoro e di diritto societario. Sancisce l’iter, ad esempio, per costituire una società di persone (una s.n.c. o società in nome collettivo) o una società di capitali (come ad esempio una s.r.l. o società a responsabilità limitata).

Il sesto libro sulla tutela dei diritti

Di minore rilevanza per l’utente che si rivolge all’avvocato è sicuramente l’ultimo libro del codice, che tratta di questioni inerenti alla trascrizione, iscrizione di ipoteca e pubblicità immobiliare e prove con riferimento al giudizio civile. Si tratta per lo più di temi che riguardano il diritto notarile, della circolazione immobiliare e legati agli operatori del diritto. L’ultimo libro dà anche disciplina ad alcuni aspetti processuali, ed integra in alcune sue parti il codice di procedura civile: da non sottovalutare ad esempio gli aspetti riguardanti la prescrizione e la decadenza, fondamentali al fine di valutare preliminarmente l’opportunità di un’azione giudiziale.

Il tipo di consulenza legale di diritto civile erogata

Consulenzalegaleitalia.it offre ai propri utenti consulenza legale di diritto civile, con debito riguardo alle fattispecie di più stretta attualità e tenendo conto delle evoluzioni giurisprudenziali recenti: un valido aiuto per chi si rivolge all’avvocato civilista ed allo studio legale anche in fase preprocessuale.

Avv. Tassitani Farfaglia – Padova

RICHIEDI CONSULENZA