Licenziamento per scarso rendimento, illegittimo se influenzato dalle assenze per malattia

assenze-lavoro

La sentenza n. 903/2017 della Corte di Appello di Milano, pronunciata dopo che il caso era stato trattato dai giudici in Cassazione, contribuisce a fare chiarezza sul tema del licenziamento per scarso rendimento, e la compatibilità della legittimità di una tale decisione con le numerose assenze per malattia del dipendente resosi destinatario del provvedimento. Con […]

Permessi legge 104/92: conservazione in caso di passaggio al part time

permessi-legge-104

La Corte di Cassazione ha recentemente pronunciato una sentenza che apporta un interessante chiarimento in materia di mantenimento dei diritti alla fruizione dei tre giorni di permesso retribuito ex l. 104/92 anche nel caso in cui il proprio rapporto di lavoro sia trasformato da full time a part time, sancendo così la supremazia dell’interesse ad […]

Licenziamento, un solo errore non grave non può provocarlo

licenziamento-giusta-causa

La Cassazione, con la recente sentenza n. 21062/2017, ha arricchito il panorama giurisprudenziale delle pronunce in tema di licenziamento per giusta causa, affermando che per indurre un simile provvedimento non è sufficiente verificare la presenza di un solo errore non grave da parte del dipendente, e che invece risulta essere necessario verificare la proporzionalità tra […]

Legge 104/1992: nel computo delle ferie contano anche i permessi

legge104

I permessi che il lavoratore può prendere sulla base di quanto previsto dalla legge 104/1992 non devono pregiudicare i conteggi per la maturazione delle ferie. In caso contrario, si correrebbe il rischio di disincentivare l’utilizzo di questo importante strumento di sostegno per le persone affette da disabilità. Pertanto, sulla base di tale assunto, la decurtazione […]

Secondo lavoro, ecco quando è lecito e il datore di lavoro non può impedirlo

lavoro-parttime

Quando è lecito svolgere un secondo lavoro? E il secondo lavoro è sempre integrabile in caso di lavoro part-time? In linea di massima, se  si svolge un lavoro part-time, lo svolgimento di un secondo lavoro non può essere considerato come comportamento illecito dal datore di lavoro, soprattutto se il reddito da lavoro dipendente non è sufficiente […]